10 June 2010

BRASILE: Baia di Camamu

Sabato 05/06/2010
Siamo ancorati a Taipus de Dentro con Gioel.
In mattinata scendiamo e facciamo due passi per il paese fatto di piccole case colorate.È semplice ed essenziale.
Ci beviamo una birra e brindiamo a questo trasferimento insieme.             
Troviamo subito la bella casa che Franki trasformerà presto in Posada.
Ad attenderci il simpaticissimo Flavio (suo socio) che ci mostra la casa e il grande giardino con tutte le sue meraviglie.
Piante di cacao, l`albero del pane, cocchi, jenipapo...
Questo è un vero angolo di paradiso, la tranquillità regna sovrana e ovunque guardi vedi una natura rigogliosa e armoniosi paesaggi.
Ci rilassiamo.
Pranziamo con Flavio e nel pomeriggio ci porta a vedere Campinho.
Domenica 06/06/2010
Gita a Taipus de Fora.
Flavio ci accompagna con la sua jeep, qui le strade sono sterrate e perennemente in cattive condizioni a causa della pioggia.
Birra fresca al bar della spiaggia e mentre gli uomini chiacchierano io e Sabrina ci facciamo una lunga passeggiata su questa spiaggia meravigliosa.
Nel pomeriggio visitiamo Barra Grande situata all`ingresso della baia di Camamu.
È molto turistica, ci sono posade, ristoranti, bar e negozi anche se troviamo quasi tutto chiuso perché siamo fuori stagione
Ritornati a Taipus de Dentro rimaniamo a contemplare un meraviglioso tramonto.
Flavio cucina per noi.
Spaghetti con CAMARAO rigorosamente con PIMENTA!!
Buonissimi
Lunedì 07/06/2010
Michele e Alberto studiano e prendono le misure del tender di Franki.
Io faccio il bucato e Sabrina scatta fotografie.             
Aleandro, un ragazzo che lavora qui, ci mostra un attrezzo che loro utilizzano per salire sui cocchi.
A vedere lui tutto sembra così semplice ma ci sarà da ridere quando verrà il nostro turno!!
Donna Lourdes, la futura cuoca della posada, ci offre un ottimo caffè e ci tiene una lezione sui frutti di Camamu.
Possiamo vedere, toccare e soprattutto assaggiare queste delizie raccolte in giardino. Ci spiega anche il suo utilizzo migliore e ci passa qualche ricetta.
A scuola di frutta Tropicale.
JENIPAPO
ABIU
BIRIBIRI
CACAO




MARACUJA
GOIABA
CAFFÈ
INGÀ
Quando arriva Flavio pranziamo insieme e ci prepara la sua costella di maiale in pentola a pressione.
È allegro e simpatico,stiamo volentieri ad ascoltarlo mentre ci racconta del Brasile, di Camamu e delle sue buonissime ricette.
Per cena siamo noi che ci mettiamo in cucina e ovviamente gli prepariamo della pizza!
Rientrando in barca, 4 su un tender, viviamo il nostro personale Capo Horn! Vento, onde e noi ci laviamo completamente...domani CERATA!
Martedì 08/06/2010
Sveglia alle 5:35 per prendere la sola barca che porta al paese di Camamu sulla sponda opposta del fiume (parte alle 6 e rientra alle 13).
Ancora con gli occhi chiusi ci imbarchiamo.
Arriviamo dopo un ora di viaggio a Camamu il paese più grande della zona.
Visitiamo il mercato, le vie piene di negozi e passeggiamo tra le case dai mille colori. Compriamo il MANGUSTÒ un delizioso frutto che ci ha consigliato Flavio.             
Alle 13 la barca è pronta per riportarci a Taipus de dentro.
Tutti hanno fatto compere e siamo stipati tra casse di cibo, bibite e frutta.
Flavio ci aspetta per pranzare insieme e questa volta ci ha preparato la PANQUECAS (una specie di crespella).
Restiamo a chiacchierare con lui fino a sera.
Anche questa volta rientrando in barca ci laviamo completamente!!
Mercoledì 09/06/2010
Michele e Alberto riempono le bombole del gas.
Ci rilassiamo a Taipus de dentro, leggiamo e chiacchieriamo con Flavio.
Giovedì 10/06/2010
Dal meteo vediamo che domani è un giorno buono per raggiungere Salvador.
Ringraziamo Flavio per queste bellissime giornate passate insieme e per averci aiutato a scoprire il Brasile, i suoi abitanti e la sua cucina.
Un grazie di cuore e Arrivederci.


www.vagabondsail.com

No comments:

Post a Comment