30 September 2015

MARTINICA: Prova in Mare

26/09/2015
Prova in Mare
Oggi é un giorno speciale perché abbiamo in programma di uscire con Vagabond per una veleggiata. Michele ha già navigato su questa barca quando é venuto in Martinica per visitarla al momento dell'acquisto. Oggi però usciamo tutti e tre insieme e possiamo dire che Vagabond e il suo equipaggio escono in mare per la prima volta. Se é vero che saper andare in barca a vela é a prescindere dal mezzo, é anche vero che ogni barca é diversa e capace di dare emozioni differenti. Siamo curiosi di vedere come ci troveremo.
Alle 9 di mattina con tutta calma salpiamo l'ancora in questo sabato caldo e soleggiato. Alziamo la randa e imbocchiamo l'uscita della baia de le Marin. Apriamo il genova e sentiamo subito lo scafo scivolare sull'acqua e prendere velocità. Ci sono 9 Kt di vento e noi veleggiamo a 5kt di velocità. Il mare é calmo e ideale per un uscita di prova che ci permetta di verificare tutto il lavoro fatto in questi giorni fermi al porto. Michele prova il pilota, l'idrogeneratore, regoliamo gli strumenti e finalmente possiamo dedicarci al piacere della navigazione. La barra é molto sensibile e reattiva, basta poco per avere una risposta immediata della barca. Avanziamo veloci al traverso e la barca é stabile e sicura. Le manovre sono tutte in pozzetto facilmente eseguibili anche in equipaggio ridotto. Reva si addormenta dopo poco complice il movimento dolce e costante di Vagabond che sembra cullarla. Viriamo, proviamo tutte le andature e dopo 3 ore di navigazione in mare aperto rifacciamo capo sulla Martinica.
Il profumo del mare, il rumore dell'acqua che scivola sotto lo scafo, la prua che taglia il mare mentre lasciamo dietro di noi la scia del nostro passaggio che si dissolverà naturalmente, senza lasciare traccia...stupendo!
Respiriamo a pieni polmoni l'aria salmastra e il piacere di naviagre su Vagabond.
Ancoriamo nella baia di Sant Anna con Reva che apre gli occhi proprio mentre diamo fondo.


No comments:

Post a Comment